Come scegliamo una donatrice adatta

13.08.2018
Come scegliamo una donatrice adatta
 

Vi siete mai chiesti, in base a quali criteri selezioniamo la donatrice di ovuli per le nostre pazienti? Cerchiamo di trovare la migliore corrispondenza possibile tra la ricevente e la donatrice nel gruppo sanguigno, i segni fenotipici / tipo di statura, il colore dei capelli e gli occhi / e rispettiamo le specifiche esigenze della ricevente.

Quali criteri deve soddisfare la donatrice?

La donazione di ovuli può essere effettuata da donne sane di età compresa tra 18 e 35 anni che hanno subito test genetici dettagliati e test ripetuti per escludere malattie sessualmente trasmissibili durante l'esame iniziale. La donatrice fa la visita ginecologica dettagliata, dagli esami del sangue sono determinati il profilo ormonale e l'ormone AMH / anti-Mulleriano. Questi test aiuteranno a determinare se le sue uova sono di qualità sufficiente per avere un'alta probabilità di sviluppare un embrione sano e di attaccarsi all'utero della ricevente.

La donatrice ha anche un colloquio dettagliato con un medico che esamina le sue condizioni di salute generali, assicurandosi che non ci siano gravi disturbi fisici o mentali nella famiglia della donatrice. Vogliamo venire a sapere la sua educazione, i suoi interessi e la sua natura per assicurarsi che la sua intelligenza non sia fuori dalla media generale.

La ricevente compila pure un questionario con domande simili. Cerchiamo quindi di fare la migliore corrispondenza possibile tra la donatrice e la ricevente.

scriveteci

Avete altre domande? Non esitate a chiederci.

Scrivici