Social Freezing

Social freezing è  un congelamento di prevenzione dei propri ovociti sani e spermatozoi per un utilizzo futuro. Nel mondo civile è ormai prassi comune.

Congelamento delle uova

Una donna è più fertile tra i 20 e 30 anni di età. Dopo 35 anni la qualità di uova e la fertilità diminuisce in modo significativo. A 40 anni, solo circa il 20% delle donne concepisce senza problemi. Per avere la chance sul proprio figlio anche in età avanzata, si consiglia di farsi congelare le uova idealmente entro 30 anni al massimo entro 35 anni. La donna, ovviamente, può sempre provare a concepire naturalmente, non è costretta di utilizzare le uova congelate.

Ovociti congelati possono durare fino a 12 anni.
Qualità degli ovociti è mantenuta.
Il 95 % degli ovociti sopravvive il congelamento.

Congelamento delle uova è appropriato per le donne

  • che ritardano la maternità per vari motivi,
  • sono in attesa di trattamento oncologico,
  • che avranno le ovaie rimosse per motivi di salute.

Percorso

Il primo passo è una visita ginecologica e il prelievo di sangue. Secondo i risultati viene suggerita la stimolazione ormonale appropriata, grazie alla quale matura numero maggiore di uova.
Gli ormoni si donna inietta da sola con un ago sottile sotto cute, di solito per una settimana.

Dopo 10-14 giorni di stimolazione è necessario di  arrivare in clinica per controllare lo spessore dell´endometrio e determinare la data di prelievo ovocitario.

Il prelievo degli ovociti viene effettuato in breve anestesia generale, dura cca 10 min. L’ago penetra il fondo della vagina e raggiunge i follicoli ovarici che vengono aspirati singolarmente. Circa due ore dopo l'intervento la donna  è rilasciata ad andare a casa.

Gli ovociti raccolti sono trattati con crioprotettori. Si tratta di sostanze che li proteggono contro danni da gelo. Gli ovociti congeliamo tramite la vitrificazione, che è il metodo più moderno e più delicato.

Social freezing aumenta in modo significativo alle donne intorno quarant'anni le possibilità di gravidanza e la nascita di un bambino sano.

Congelamento degli spermatozoi

Sperma potete farselo congelare a qualsiasi età, ma il numero di spermatozoi e la loro qualità diminuisce con l'avanzare degli anni.

Spermatozoi congelati possono durare più di 20 anni.
Qualità degli spermatozoi è mantenuta.
L´80 % degli spermatozoi sopravvive il congelamento. 

Congelamento degli spermatozoi è appropriato per gli uomini

  • che si trovano in ambienti con elevati livelli di sostanze nocive, 
  • che praticano sport ad alto rischio o prestano servizio militare,
  • che rinviano genitorialità,
  • che vivono uno stile di vita malsano, fumano, trascorrono la maggior parte del loro tempo al computer,
  • sono in attesa di trattamento oncologico.

Percorso

Prima di tutto bisogna fare il prelievo di sangue e raccolta delle urine al fine di effettuare le prove di laboratorio di legge per la presenza di malattie infettive. Se tutto è in ordine, si può prendere l´appuntamento per la raccolta del seme.

La raccolta del campione seminale viene eseguita in genere tramite masturbazione in una sala intima nella clinica o in casa. Campione ottenuto a casa deve esser portato alla clinica entro mezz'ora dalla raccolta. In alcuni casi, dobbiamo rimuovere il campione di sperma microchirurgicamente, tramite MESA o TESE.

Seguita da analisi del liquido seminale chiamata spermiogramma. Tramite questo esame determiniamo  il volume di eiaculato, numero di spermatozoi, loro motilità e morfologia. I valori dello spermiogramma cambiano in modo significativo nel corso del tempo, per cui è possibile che la raccolta dello sperma dovrá essere ripetuta per ottenere abbastanza di spermatozoi sani da congelare.

Spermatozoi di qualità congeliamo tramite crioconservazione. Poi, sono tenuti in serbatoi di stoccaggio con azoto liquido a circa -195 ° C.

Avete una domanda?

Saremo felici di rispondere alle vostre domande o fissare un´appuntamento per la consultazione.

Scriveteci